TANTO FITNESS PER LE ZEBRE CHE, IN ATTESA DI POTER REINTRODURRE IL CONTATTO, LAVORANO MOLTO SU AGILITÀ, VELOCITÀ E ACCELERAZIONI

IL RESPONSABILE DELLO STAFF FISICO-ATLETICO GIOVANNI BIONDI: “I GIOCATORI METTONO ANCORA TANTISSIMA ENERGIA E POSITIVITÀ NEGLI ALLENAMENTI, NONOSTANTE SIAMO ALLA SETTIMA SETTIMANA DI LAVORO CON CARICHI ABBASTANZA ALTI”

Parma, 29 giugno 2020 – A poco più di un mese dalla ripresa degli allenamenti alla Cittadella del Rugby di Parma, è tempo di fare un primo bilancio su questo inedito ritorno alla pratica sportiva delle Zebre Rugby.

Dopo aver interrotto la loro attività agonistica ad inizio marzo a causa della sopraggiunta emergenza coronavirus, gli atleti della franchigia federale si sono ritrovati il 18 maggio per una prima tornata di test sierologici strumentali alla ricerca degli anticorpi anti Covid-19.

I test hanno dato tutti esito negativo e i giocatori in maglia multicolor hanno potuto pertanto riprendere le loro sessioni di lavoro sui campi e nelle strutture del centro sportivo in gestione alla Federazione Italiana Rugby.

Gli allenamenti hanno preso piede inizialmente in forma individuale, per poi proseguire a piccoli gruppi e conoscere successivamente anche l’introduzione dell’ovale. Il tutto, nel rispetto delle misure di sicurezza sanitaria e di prevenzione del contagio stabilite dal protocollo interno del club e conformi alle linee guida ministeriali e regionali tese a disciplinare la pratica sportiva nella cosiddetta “fase due”.

Con l’inizio della settima settimana di allenamenti, il responsabile dello staff fisico-atletico delle Zebre Giovanni Biondi ha fatto il punto sullo stato di forma di Castello e compagni che, il prossimo 22 agosto, torneranno a giocare in Guinness PRO14, chiudendo così la stagione 2019/20 con un primo derby contro il Benetton Rugby che conoscerà la sfida di ritorno sabato 29 agosto.

Clicca e guarda la video-intervista esclusiva di Tommaso Villani della Gazzetta di Parma a Giovanni Biondi

A distanza di poco più di un mese dal ritorno in campo, come hanno risposto i tuoi giocatori alla ripresa degli allenamenti? “Dopo un periodo di stop abbastanza insolito per giocatori di questo livello, c’è ancora tantissima energia e positività nelle sessioni di lavoro, e questo nonostante siamo alla settima settimana di allenamenti con carichi relativamente alti. Come staff, abbiamo cercato di introdurre tante nuove idee per variare la monotonia della palestra e delle sessioni atletiche settimanali. L’energia è ancora alta e cercheremo di mantenerla tale nelle prossime due settimane che avranno ancora dei grandi volumi di lavoro”.Su quale aspetto della preparazione vi state concentrando adesso, viste anche le restrizioni dovute al contenimento e alla prevenzione del contagio da coronavirus? “Sicuramente nelle prime settimane il grande focus è stato sulla ripresa della massa muscolare. Abbiamo trascorso molto tempo in sala pesi, cogliendo anche in quest’occasione l’opportunità di lavorare molto su agilità, accelerazioni e velocità, tre caratteristiche a noi delle Zebre molto care e che ci distinguono un po’ come squadra nel panorama del rugby internazionale. Adesso siamo in attesa di un piccolo allenamento delle restrizioni da parte del governo, del Coni o dell’area medica federale per iniziare ad introdurre un po’ di didattica del contatto affinché diventi un lavoro graduale. Intanto, il comitato organizzatore del Guinness PRO14 ha confermato i due appuntamenti di fine agosto contro il Benetton Rugby, per cui la mia priorità adesso è quella di portare i giocatori a performare in sicurezza nel campo da rugby. E’ una sensazione molto insolita perché questi atleti sono quasi cinque mesi che non fanno collisione e c’è quasi il sentore che iniziano ad averne bisogno”.

Video-intervista di Tommaso Villani pubblicata sul sito della Gazzetta di Parma mercoledì 24 giugno 2020 [www.gazzettadiparma.it/sport/rugby/2020/06/24/news/biondi_preparatore_delle_zebre_cosi_ci_prepariamo_al_rugby_post-covid_-3700194/]

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.