SEI ZEBRE PROTAGONISTE CON GLI AZZURRI CONTRO L’AUSTRALIA

SEI ZEBRE PROTAGONISTE CON GLI AZZURRI CONTRO L’AUSTRALIA

Parma, 15 Novembre 2018 – Tra due giorni, allo Stadio “Euganeo” di Padova, l’Italia affronterà l’Australia nel secondo Cattolica Test Match 2018 di questo Novembre. 

Dopo la fondamentale vittoria contro la Georgia nel primo test match casalingo, ora gli Azzurri possono affrontare la difficile sfida con i Wallabies con più tranquillità, al contrario degli ospiti che non stanno convincendo e stanno ricevendo molte critiche.  

Confermate, nella formazione titolare scelta dal Commissario Tecnico Conor O’Shea, le 3 Zebre scese in campo sabato scorso a Firenze nella vittoria contro la Georgia: il centro Tommaso Castello, l’ala Mattia Bellini ed il pilone sinistro Andrea Lovotti.

Pronti a subentrare a gara in corso altri tre bianconeri: la terza linea Johan Meyer, il mediano di mischia Guglielmo Palazzani e l’apertura Carlo Canna.

Il capitano delle Zebre Castello si conferma sempre più una pedina importante e imprescindibile negli schemi della nazionale, grazie anche alla buona e solida prestazione di sabato scorso, con 47 metri guadagnati, 8 palloni giocati e 2 breaks, azioni offensive in avanzamento oltre la linea difensiva. 

Partita speciale per l’ala Mattia Bellini che torna nella sua Padova con la maglia della nazionale e che vuole confermarsi dopo la bella partita giocata contro i caucasici, condita con una meta.

La gara sarà trasmessa in diretta da DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

Tutta la società e la comunità delle Zebre fa il tifo per gli Azzurri ed in particolare per i bianconeri che scenderanno in campo a Firenze. 

Di seguito il comunicato stampa della Federazione Italiana Rugby:

L’ITALIA CHE AFFRONTA L’AUSTRALIA A PADOVA

Padova Conor O’Shea, commissario tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che affronterà l’Australia sabato 17 novembre alle 15 allo Stadio “Euganeo” di Padova, match che sarà trasmesso in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre, a partire dalle 14.15.

Dopo lo stop della scorsa settimana si rivede dal primo minuto Jayden Hayward, unico cambio nel XV iniziale rispetto alla formazione schierata contro la Georgia: l’estremo della Benetton Treviso prende il posto del suo collega trevigiano Luca Sperandio. Sulle ali confermati Bellini – “padrone di casa” a Padova e autore di una meta sabato scorso – e Benvenuti con il duo Castello-Campagnaro centri. Mediana di marca Benetton con Allan e Tebaldi. In terza linea Negri, Polledri e Steyn, man of the match contro la Georgia.

Seconda linea con l’esperienza di Zanni e Budd, mentre in prima linea scenderà in campo il trio Ferrari-Ghiraldini-Lovotti con il tallonatore azzurro che, complice l’assenza di Sergio Parisse, avrà nuovamente i gradi di capitano.

“L’Australia è una squadra dura da affrontare – ha commentato O’Shea – . Noi abbiamo lavorato bene in questi giorni e per la prima volta dall’inizio dei test match abbiamo avuto una settimana “normale” di lavoro senza lunghi spostamenti. Sappiamo che giocando il nostro miglior rugby possiamo metterli in difficoltà. Contro la Georgia abbiamo centrato una vittoria importante, ma il nostro focus da domenica scorsa è solo sul prossimo avversario”.

Questa la formazione che scenderà in campo:

15 Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 10 caps)*

14 Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 53 caps)*

13 Michele CAMPAGNARO (Wasps, 36 caps)*

12 Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club, 13 caps)

11 Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 16 caps)*

10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 41 caps)

9 Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 27 caps)

8 Abraham Jurgens STEYN (Benetton Rugby, 23 caps)

7 Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby, 4 caps)

6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 10 caps)

5 Dean BUDD (Benetton Rugby, 14 caps)

4 Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 107 caps)

3 Simone FERRARI (Benetton Rugby, 15 caps)

2 Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousian, 97 caps) – capitano

1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 28 caps)*

a disposizione

16 Luca BIGI (Benetton Rugby, 13 caps)

17 Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby,3 caps)*

18 Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 11 caps)

19 Marco FUSER (Benetton Rugby, 31 caps)*

20 Johan MEYER (Zebre Rugby Club, 2 caps)

21 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 26 caps)

22 Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 31 caps)

23 Luca MORISI (Benetton Rugby, 18 caps)*

/è stato membro dell’Accademia Nazionale “Ivan Francescato 

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.