SEGUI LE ZEBRE A EDIMBURGO: NON SOLO RUGBY NELL’ELEGANTE CAPITALE SCOZZESE

SEGUI LE ZEBRE A EDIMBURGO: NON SOLO RUGBY NELL’ELEGANTE CAPITALE SCOZZESE

Parma, 24 settembre 2019 – Sabato 28 settembre le Zebre apriranno il proprio cammino stagionale in Guinness PRO14 al Murrayfield Stadium contro l’Edinburgh Rugby. Per il XV di Michael Bradley questa prima uscita lontano da Parma sarà la chance per replicare lo strepitoso successo già ottenuto in casa degli scozzesi il 28 ottobre 2016. Per i tanti sostenitori della franchigia multicolor la trasferta britannica offrirà l’occasione per visitare e scoprire la suggestiva capitale scozzese.

Uno dei primi must da visitare, specie se vi batte forte il cuore per la palla ovale, è indubbiamente lo Stadio di Murrayfield. Fondato nel 1925 in occasione delle celebrazioni per la vittoria del Grande Slam nell’allora “Cinque Nazioni”, l’impianto rappresenta sicuramente di uno dei templi del rugby mondiale. Ad oggi ospita le gare casalinghe della Nazionale Scozzese, ma anche una varietà di concerti conferenze ed altri eventi sportivi. La sua presenza è talmente importante in città che sono stati predisposti degli appositi tour che, a cadenza giornaliera, permettono di visitarne gli ambienti interni.

Ma Edimburgo non è soltanto una delle patrie del rugby. Collocata sulla costa occidentale delle Lowlands scozzesi, questa piccola bomboniera nordica racchiude in sé tracce di antico e moderno. Resti medievali, edifici classici, palazzi georgiani, residenze vittoriane e costruzioni modernissime si condensano infatti in un contesto urbano e paesaggistico straordinario, ma anche compatto e agevole per chi ama muoversi a piedi. La maggior di questi siti storici e turistici si distribuiscono tra Old Town e New Town, quartieri che compongono entrambi il centro della città, dichiarato nel 1995 Patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

La “Città Vecchia”, come intuibile, è ovviamente quella più datata. D’impianto medievale, questo antico insediamento si sviluppa intorno alla collina vulcanica “Castle Rock”, a sua volta sovrastata dal famoso Castello di Edimburgo, uno dei simboli della Scozia, nonché teatro di grandi eventi e manifestazioni. Cupa fascinosa, benché sede di vivaci negozi, pub e ristoranti folkloristici, la Old Town è probabilmente il punto di partenza da cui iniziare il tour della capitale scozzese.

Diversissima, benché altrettanto affascinante, è la New Town, le cui origini risalgono alla seconda metà del Settecento. Attraversata da tre strade parallele (George Street, Queen Street e Princes Street), l’area si caratterizza per la presenza di eleganti costruzioni, piazze e giardini, oltre che per ospitare al suo interno grandi catene commerciali, ristoranti e locali alla moda.

Se amate la natura e volete tornare a casa con una bella foto ricordo di Edimburgo, non perdetevi l’occasione di salire fino alla cima di Calton Hill e di Holyrood Park, i due punti più panoramici della città. Da qui sarà possibile ammirare il panorama della capitale scozzese in tutta la sua bellezza, oltre che uno scorcio del zona portuale di Leith.

Tante infine le opportunità per trascorrere una piacevole serata nel cuore di questa piccola grande città dal fascino intramontabile. I pub sono così numerosi e piacevolmente accoglienti da avere l’imbarazzo della scelta! Tra i più caratteristici, spiccano forse il “Greyfriars Bobby’s Bar” (legato alla leggenda di “Bobby”, uno Skye Terrier divenuto uno delle mascotte cittadine), il “Last Drop” (così chiamato poiché sorto nella piazza delle antiche esecuzioni capitali) e il Three Sisters, collocato in un edificio settecentesco che pare fu la dimora delle sorelle McKinnon. Le tre soubrette Cath, Kitty e Maggie hanno smesso da tempo di esibirsi, ma il locale continua ad attirare frotte di visitatori!

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.