SEDICI ZEBRE CONVOCATE PER IL SEI NAZIONI 2020: ODORE DI ESORDIO CON LA NAZIONALE ITALIANA PER MICHELANGELO BIONDELLI E DANILO FISCHETTI

Parma, 13 gennaio 2020 – Questa mattina lo staff tecnico della Nazionale Italiana ha ufficializzato la lista dei 35 atleti convocati per il Guinness Sei Nazioni 2020. A diciannove giorni dal calcio d’inizio del torneo, il commissario ad interim della Nazionale Italiana Franco Smith ha annunciato i nomi dei giocatori che dal 19 al 26 gennaio si ritroveranno a Roma, prendendo parte al primo raduno di preparazione in vista del debutto nel torneo, al via sabato 1 febbraio con la trasferta degli Azzurri a Cardiff contro il Galles.

Nell’anno del ventennale della partecipazione dell’Italia alla prestigiosa kermesse europea, sono sedici le Zebre Azzurre scelte dal tecnico sudafricano; cifra questa che fa della franchigia federale la squadra più rappresentata nel gruppo della Nazionale maggiore, contro i quindi atleti del Benetton Rugby chiamati per l’occasione.

Rispetto al collettivo che ha preso parte alla Rugby World Cup 2019, si rivedono il pilone destro Giosuè Zilocchi, i due terza linea Giovanni Licata e Johan Meyer, il mediano di mischia Marcello Violi e il centro Tommaso Boni.

Nel gruppo dell’Italrugby trovano spazio anche Michelangelo Biondelli e Danilo Fischetti, entrambi a caccia della loro prima apparizione con la maglia Azzurra. Già convocati nell’autunno del 2018 dall’ex ct Conor O’Shea nel tour di Parisse e compagni negli Stati Uniti, i due giovani classe 1998 non erano infatti scesi in campo nel test match di Chicago contro l’Irlanda.

Il pilone romano era stato inoltre chiamato nel corso della nona edizione della Coppa del Mondo, in sostituzione del compagno di club Andrea Lovotti, squalificato a seguito dell’episodio del cartellino rosso avvenuto nella sfida tra Italia e Springbok. Il n° 1 – reduce dal titolo di “Miglior Giocatore del Peroni Top12 2018/19 con la maglia del Rugby Calvisano – non aveva però potuto bagnare il suo esordio con la Nazionale maggior per via della cancellazione della partita tra All Blacks e Italia a causa dell’abbattimento del tifone Hagibis in Giappone.

A tutti i giocatori della Nazionale Italiana, e in particolare agli atleti delle Zebre, la Zebre Family augura un caloroso in bocca al lupo in vista del loro debutto nel Guinness Sei Nazioni 2020.


Di seguito il comunicato della Federazione Italiana Rugby:

Roma – Lo staff della Nazionale Italiana Rugby coordinato da Franco Smith ha ufficializzato una lista di trentacinque giocatori convocati per il prossimo raduno in calendario a Roma dal 19 al 26 gennaio in preparazione al Guinness Sei Nazioni 2020.

Trenta i giocatori convocati in forza alle due franchigie italiane di Guinness PRO14, con sedici atleti provenienti dalle Zebre e quindici dal Benetton Rugby. In prima linea si rivede Pietro Ceccarelli, pilone destro romano dell’Edinburgh, la cui ultima presenza in maglia azzurra risale al 24 giugno 2017 nel Test Match contro l’Australia a Brisbane.

In seconda primo raduno per Niccolò Cannone, assente nel primo raduno del 2020 a Calvisano per influenza, mentre tra i trequarti torna nel gruppo azzurro Alberto Sgarbi, capitano della franchigia biancoverde, dopo l’ultima apparizione con la maglia dell’Italrugby datata 7 giugno 2014 nel tour estivo contro Fiji a Suva.

“Nella rosa abbiamo un mix di giocatori esperti e giovani che hanno voglia di affermarsi nel panorama rugbistico internazionale. Sarà fondamentale l’apporto di tutti sin dall’inizio in modo da preparare al meglio l’esordio in un torneo sempre più competitivo ed avvincente” ha dichiarato Franco Smith.

Domenica 26 gennaio l’Italia si trasferirà a Verona dove proseguirà la marcia di avvicinamento verso la prima giornata del Guinness Sei Nazioni 2020 in programma il 1 febbraio alle 15.15 (italiane) contro il Galles al Principality Stadium di Cardiff, partita che sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

Questi i convocati:

Piloni
Pietro CECCARELLI (Edinburgh Rugby, 9 caps)*
Danilo FISCHETTI (Zebre Rugby Club, esordiente)*
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 40 caps)*
Marco RICCIONI (Benetton Rugby, 7 caps)*
Giosuè ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 2 caps)*

Tallonatori
Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 24 caps)
Oliviero FABIANI (Zebre Rugby Club, 10 caps)
Federico ZANI (Benetton Rugby 13 caps)

Seconde Linee
Dean BUDD (Benetton Rugby, 26 caps)
Niccolò CANNONE (Argos Petrarca Rugby/Benetton Rugby, esordiente)*
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 18 caps)*
David SISI (Zebre Rugby Club, 9 caps)
Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 117 caps)

Flanker/n.8
Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 4 caps)*
Giovanni LICATA (Zebre Rugby Club, 8 caps)*
Johan MEYER (Zebre Rugby Club, 4 caps)
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 22 caps)
Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby, 13 caps)
Abraham STEYN (Benetton Rugby, 36 caps)

Mediani di mischia
Callum BRALEY (Gloucester Rugby, 5 caps)
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 36 caps)
Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club, 15 caps)*

Mediani di Apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 54 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 39 caps)

Centri
Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 14 caps)
Tommaso BONI (Zebre Rugby Club, 11 caps)*
Luca MORISI (Benetton Rugby, 29 caps)*
Alberto SGARBI (Benetton Rugby, 29 caps)

Ali/Estremi
Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 22 caps)
Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 62 caps)*
Michelangelo BIONDELLI (Fiamme Oro Rugby/Zebre Rugby Club, esordiente)*
Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 23 caps)
Matteo MINOZZI (Wasps Rugby, 16 caps)*
Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club, 24 caps)*
Leonardo SARTO (Benetton Rugby 34 caps)*

*Membro dell’Accademia FIR Ivan Francescato

Questi i prossimi impegni dell’Italia:

19 Gennaio, Roma
Inizio raduno Guinness Sei Nazioni 2020

20 Gennaio, Roma – Salone d’Onore del Coni
Conferenza Stampa di presentazione del Guinness Sei Nazioni 2020

1 Febbraio, Cardiff – ore 15.15 (ITA)
Galles v Italia, I giornata Guinness Sei Nazioni 2020

9 Febbario, Parigi – ore 16
Francia v Italia, II giornata Guinness Sei Nazioni 2020

22 Febbraio, Roma – ore 15.15
Italia v Scozia, III giornata Guinness Sei Nazioni 2020

7 Marzo, Dublino – ore 15.15 (ITA)
Irlanda v Italia, IV giornata Guinness Sei Nazioni 2020

14 Marzo, Roma – ore 17.45
Italia v Inghilterra, V giornata Guinness Sei Nazioni 2020

4 Luglio, TBC
USA v Italia

11 Luglio, TBC
Canada v Italia

18 luglio, TBC
Argentina v Italia

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.