RELIVE: 3 GENNAIO 2016, LE ZEBRE VINCONO IL LORO PRIMO DERBY ITALIANO A TREVISO

BENETTON BATTUTO A MONIGO 18-8 A DISTANZA DI 7 GIORNI DAL SUCCESSO DI PARMA

Parma, 26 maggio 2020 – Il prossimo fine settimana si sarebbe dovuta giocare l’ultima gara della stagioen regolare 2019/20 del Guinness PRO14, il derby italiano tra Benetton Rugby e Zebre Rugby Club allo Stadio Monigo di Treviso. La sospensione della stagione del torneo celtico dopo il 12° turno di Febbraio non vedrà le due squadre sfidarsi in questo terzo ed ultimo derby stagionale.

Grazie al progetto ReLive delle Zebre tutti i tifosi potranno però rivivere le emozioni della trasferta più attesa da tutta la Zebre Family. In particolare quella del 3 gennaio 2016 quando per la prima volta la franchigia federale riuscì a cogliere il successo in trasferta contro il XV biancoverde dopo tre sconfitte a Treviso in gara ufficiale.

Nell’ultimo turno di andata del Guinness PRO12 Biagi e compagni sono riusciti a vincere l’ottavo derby tutto italiano del campionato celtico. La terza vittoria ufficiale sui biancoverdi è arrivata ad una sola settimana di distanza dalla gara di andata, vinta dalle Zebre allo Stadio Lanfranchi di Parma in un finale incredibile.

Le due squadre si sono affrontate sotto la direzione dell’esperto fischietto gallese Nigel Owens, arbitro della finale dei mondiali inglesi 2015 ed assoluto ambasciatore del rugby e della figura del direttore di gara nel rugby professionistico.

Avanti all’intervallo 8-3 grazie alla meta del mediano di mischia australiano Luke Burgess, la franchgia di base a Parma è rimasta sempre avanti nella ripresa in una gara chiusa nel finale dalla meta de uno dei tre ex di turno nelle fila bianconere, l’ala Giulio Toniolatti.

Una gara da non perdere che ha visto la difesa delle Zebre sugli scudi ed un atteggiamento sempre propositivo dell’attacco guidato da Canna, Padovani e dall’ex nazionale australiano giunto a Parma durante l’estate dai Melbourne Rebels del Super Rugby.

I tanti tifosi delle Zebre presenti allo Stadio Monigo hanno così potuto gioire per la prima vittoria in trasferta in Italia, la terza consecutiva dopo i due successi consecutivi dei ragazzi di coach Guidi colti a Parma contro i francesi de La Rochelle e nel derby d’andata.  Una partita sempre in bilico e costellata da tanti Azzurri protagonisti poche settimane dopo dell’ultimo Sei Nazioni dell’era Brunel. Per il Benetton gli ex Giazzon e Steyn, McLean, Zanni, Minto, Gega, Andrea Pratichetti, Fuser e Lucchese. Per le Zebre gli ex Bernabò e Garcia, Palazzani, Canna, Padovani, Van Schalkwyk, Jacopo Sarto, Biagi, Chistolini e Lovotti.

In particolare la partita sarà trasmessa:

Domenica 31 maggio alle ore 15 sul sito delle Zebre,

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.