RELIVE: 16 GENNAIO 2016, ZEBRE CORSARE IN INGHILTERRA A WORCESTER IN PRIMA VISIONE

 

WARRIORS BATTUTI IN CHALLENGE CUP NELLA PRIMA VITTORIA DELLA STORIA IN TERRA INGLESE

Parma, 5 maggio 2020 – Quinto episodio con i successi che fanno parte della storia delle Zebre; domenica 10 maggio andrà in onda sui social della franchigia federale il successo contro i Warriors 22-15 del 16 gennaio 2016. Nella coppa europea Challenge Cup arriva la prima vittoria in Inghilterra per le Zebre che passano a Worcester al Sixways Stadium nel quinto turno della fase a gironi.

La gara non fu prodotta dalla tv inglese, per cui questo relive rappresenta una vera e propria prima visione tv per tutti gli appassionati italiani di rugby ed in particolare i tifosi delle Zebre potranno vedere uno dei successi più importanti del club.

Si ringrazia per la collaborazione la redazione del mensile AllRugby ed in particolare Gianluca Barca per aver realizzato l’esclusiva telecronaca del match. Un ringraziamento anche a SportParma per il supporto grafico e all’European Professional Club Rugby per la concessione delle immagini.

 

vittoria inghilterra worcester zebre

La vittoria di Worcester è la quarta consecutiva di Marco Bortolami e compagni, record più lungo di tutta la storia celtica delle Zebre. La striscia é iniziata il 19 Dicembre 2015 col successo in coppa a Parma contro La Rochelle e proseguita col doppio derby del Guinness PRO12 vinto contro il Benetton Rugby.

Una stagione 2015/16 partita con tante novità tra cui uno staff composto dal nuovo head coach Gianluca Guidi, dall’allenatore della mischia Victor Jimenez e da quello dei trequarti Fabio Roselli. Un cambio generazionale importante dopo gli addii tra gli altri di giocatori di assoluta esperienza quali Aguero, Mauro Bergamasco, Leonard e Orquera.

La campagna di rafforzamento estiva aveva prodotto 16 nuovi innesti tra cui i due giocatori d’esperienza internazionale Mils Muliaina e Luke Burgess. Arrivati a Parm anche altri promettenti giovani stranieri quali i tre sudafricani Ulrich Beyers, Jean Cook e Johan Meyer. Prima esperienza in Guinness PRO12 anche per una nidiata di giovani dal massimo campionato italiano vogliosi d’imporsi anche a livello internazionale quali Tommaso Boni, Carlo Canna, Federico Ruzza, Kayle Van Zyl e Marcello Violi.

A due mesi dalla gara di andata a Parma chiusa col successo 27-8 -il primo contro una formazione inglese- i neopromossi nel massimo campionato inglese Warriors hanno così ospitato la formazione italiana nella loro casa; desiderosi di mantenere il loro record del 100% di vittorie interne contro le formazioni italiane nei 6 precedenti. Di contro le Zebre, determinate a proseguire la loro campagna europea, sono scese in campo determinate a cogliere la terza vittoria del girone 4 e tenere così aperti i giochi per il passaggio del turno.

La partita ha visto le Zebre difendere molto bene il grande sforzo offensivo iniziale degli inglesi, riuscendo a portarsi in vantaggio, cercando di controllare una gara che è stata sempre in bilico con diverse belle giocate e susseguirsi di superiorità numeriche grazie a ben 4 cartellini gialli. Una prova di spessore dei giovani ragazzi di coach Guidi che vedono crescere la loro caratura internazionale frutto di una grande voglia di rivaleggiare. Le Zebre reggono così l’impeto d’orgoglio inglese nel secondo tempo, affidandosi ad una mischia in costante crescita e a Worcester colgono la prima vittoria in Inghilterra della loro storia.

In particolare la partita sarà trasmessa:

Domenica 10 maggio alle ore 15 su facebook: www.facebook.com/Zebrugby/videos/903357106801788

 

Domenica 10 maggio alle ore 15 su Youtube: https://youtu.be/g2lvgKMRZVk

 

Al termine della prima visione i video rimarranno a disposizione per essere rivisti a piacere.

RELIVE: RIVEDI I SUCCESSI PIU’ IMPORTANTI DELLA STORIA DELLE ZEBRE

Il progetto delle repliche delle più emozionanti sfide delle Zebre proseguirà nelle prossime settimane. Le Zebre riportano nelle case del popolo ovale italiano il fascino del rugby internazionale del campionato celtico.

Intanto sul sito del Guinness PRO14 sono disponibili i video integrali di alcune delle vittorie più emozionanti delle stagioni 2018/19 e 2019/20

 

 

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.