PAOLO PESCETTO E LE SUE ZEBRE SONO PRONTE PER UN ALTRO COLPACCIO

Parma, 5 marzo 2021 – 5 cariche, 29 metri, un placcaggio rotto e soprattutto 13 punti personali al piede. La buona prova di Paolo Pescetto mostrata sabato scorso in occasione della vittoria 26-15 sui Dragons ha portato l’apertura genovese a riconfermarsi nel ruolo di n° 10 anche per la sfida di sabato 6 marzo con i Glasgow Warriors.

Alle 14:00 gli Scozzesi saranno attesi allo Stadio Lanfranchi di Parma dagli atleti della franchigia federale che cercheranno di consolidare il quarto posto nel Girone A del Guinness PRO14 e di ottenere il loro primo successo di sempre sui Britannici.

In vista della partita, il prodotto del Cus Genova è stato intervistato da Tommaso Villani, presentando ai microfoni della Gazzetta di Parma l’imminente match con i Warriors.

Clicca e ascolta la videointervista esclusiva all’apertura delle Zebre Rugby Paolo Pescetto

Una bella vittoria contro i Dragons. Che valore ha per tutto il gruppo? “Un risultato importante che ci ha permesso di superare in classifica i nostri rivali diretti. E’ stata una partita molto dura e fisica che abbiamo preparato molto bene. Il nostro punto di forza è stata la difesa: abbiamo concesso poco, soprattutto nei primi trequarti d’ora di gioco, salvo poi subire due mete nel finale di gara quando il punteggio era abbastanza avanzato. Siamo contenti della prestazione, nell’ultimo periodo stiamo dando molta continuità alla difesa e stiamo cercando di alzare molto in alto l’asticella del nostro gioco”.

Contro i Glasgow Warriors sarà una sfida importante ai fini della classifica e non solo.. “La vittoria di sabato scontro sui Dragons ci ha permesso di scavalcare in classifica anche i Warriors, per cui questo sabato sarà un bello scontro diretto con loro, ma soprattutto una bella occasione per scrivere una pagina di storia importante del club. Nella loro storia le Zebre non hanno mai sconfitto gli Scozzesi e noi non vediamo l’ora di poterlo fare”.

Sei alla tua prima stagione alle Zebre e provieni da un’esperienza internazionale importante nel PRO D2 francese con Narbonne. Quali sono i tuoi punti di forza e gli aspetti su cui vorresti migliorare? “Questa prima stagione alle Zebre mi sta dando tanto. Mi considero un giocatore un po’ più fisico rispetto ai n° 10 che si vedevano anni fa. Mi piace molto la difesa, penso sia uno dei miei punti di forza insieme al gioco al piede. Infatti mi ispiro a Jonny Wilkinson che è stato una delle prima aperture ad interpretare il suo ruolo in maniera molto fisica. Ultimamente gli allenatori stanno chiedendo a noi registi di diventare dei leader in campo per cercare di prendere sempre le decisioni giuste al momento giusto. Ci sto lavorando per imparare a gestire al meglio la squadra e diventare un punto di riferimento per tutti, soprattutto nelle situazioni difficili”.


La scheda del n° 10 genovese delle Zebre Rugby Paolo Pescetto:

Nome: Paolo

Cognome: Pescetto

Nato a: Genova (GE)

Il: 12/01/1995

Altezza: 170 cm

Peso: 80 kg

Ruolo: Mediano d’apertura

Honours: Italia Emergenti

Caps: 0

Presenze in Guinness PRO14: 8

Presenze in EPCR Champions Cup: 0

Presenze in EPCR Challenge Cup: 5

Club precedenti: Rugby Calvisano, Narbona (FRA), Cus Genova

Instagram: @paolinpesc

Nessun commento finora.

Inserisci un commento

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

    Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
    Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?
    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

    Top

    Privacy Preference Center

    STATISTICHE

    _ga,_gid,_gat

    I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

    GDPR

    gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

    GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

    MARKETING

    NID,r/collect

    Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.