LOVOTTI, PADOVANI E SISI TITOLARI PER GLI AZZURRI CHE CHIUDONO IL SEI NAZIONI 2019 CONTRO LA FRANCIA

LOVOTTI, PADOVANI E SISI TITOLARI PER GLI AZZURRI CHE CHIUDONO IL SEI NAZIONI 2019 CONTRO LA FRANCIA
Parma, 14 Marzo 2019 – Sabato alle 13.30 a Roma l’Italia chiuderà il suo Sei Nazioni 2019 ospitando la Francia allo Stadio Olimpico. La sfida metterà in palio il Trofeo Garibaldi, speciale trofeo messo in palio tra le due nazioni separate dalle Alpi e detenuto dai francesi capaci di superare gli Azzurri un anno fa a Marsiglia nell’ultimo precedente.
Saranno tre i giocatori delle Zebre titolari per gli Azzurri: oltre ai due confermati Lovotti e Padovani la novità riguarda la seconda linea italo-inglese Sisi che ritrova la maglia da titolare dopo essere subentrato dalla panchina sabato scorso a Londra nella sfida all’Inghilterra.
In panchina invece siederà l’altro bianconero Palazzani.
La gara -prima del trittico consecutivo che chiuderà il quinto turno- sarà trasmessa in diretta su DMAX sul canale 52 del digitale terreste. In studio a Milano sarà presente anche Giovanbattista Venditti, ala del XV del Nord-Ovest.
A tutta la nazionale ed in particolare alle quattro Zebre incluse nei 23 della lista gara degli Azzurri va il massimo sostegno da parte di tutto il club.
Di seguito il comunicato stampa della Federazione Italiana Rugby:
ITALRUGBY, O’SHEA ANNUNCIA IL XV PER LA FRANCIA
Roma – Conor O’Shea, Responsabile Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che affronterà la Francia nel quinto ed ultimo match del Guinness Sei Nazioni 2019 in calendario allo Stadio Olimpico di Roma sabato alle 13.30, match che sarà trasmesso in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre, a partire dalle 12.50.
Confermato il reparto dei trequarti con l’unica variante rispetto all’ultimo match di Twickenham rappresentata da Marco Zanon – all’esordio assoluto con la maglia dell’Italia – che affiancherà al centro il compagno di reparto e di club Luca Morisi. Torna dal primo minuto Jake Polledri che ha riassaporato il campo nello scorso turno di Sei Nazioni subentrando a partita in corso e che in terza linea completerà il reparto insieme a capitan Sergio Parisse – alla presenza numero 138 con l’Italrugby – e Braam Steyn.
Novità anche in seconda linea con l’inedita coppia Ruzza-Sisi. Assente Dean Budd, non al meglio e tenuto a riposo a causa di una botta ricevuta al costato. In prima linea Tiziano Pasquali scenderà in campo per la prima volta da titolare al Sei Nazioni con la conferma di Andrea Lovotti e il ritorno in campo da titolare di Leonardo Ghiraldini.
“Giocheremo contro una squadra molto forte come sempre capita al Sei Nazioni. Il nostro focus sarà su noi stessi cercando di giocare il nostro miglior rugby. Vogliamo chiudere il torneo con una grande prestazione allo Stadio Olimpico” ha commentato Conor O’Shea.
Arbitro del match l’inglese Matthew Carley che per la prima volta dirigerà una partita degli Azzurri.
Questo il XV che scenderà in campo:
15 Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 16 caps)
14 Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club, 19 caps)*
13 Marco ZANON (Benetton Rugby, esordiente)*
12 Luca MORISI (Benetton Rugby, 24 caps)*
11 Angelo ESPOSITO (Benetton Rugby, 19 caps)
10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 47 caps)
9 Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 31 caps)
8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 137 caps) – capitano
7 Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby, 7 caps)
6 Abraham Jurgens STEYN (Benetton Rugby, 29 caps)
5 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 11 caps)*
4 David SISI (Zebre Rugby Club, 4 caps)
3 Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 17 caps)
2 Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousian, 103 caps)
1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 33 caps)*
A disposizione:
16 Luca BIGI (Benetton Rugby, 18 caps)
17 Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 9 caps)*
18 Simone FERRARI (Benetton Rugby, 21 caps)
19 Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 110 caps)
20 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 15 caps)
21 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 31 caps)
22 Ian MCKINLEY (Benetton Rugby, 8 caps)
23 Luca SPERANDIO (Benetton Rugby, 6 caps)*
*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.