L’INNOVATIVO CONCEPT DI RISTORAZIONE AL BACIO E LE ZEBRE HANNO A CUORE IL BENESSERE DEI MANAGER

PRESENTATA A MILANO LA PRIMA ACCADEMIA DI NUTRIZIONE PER LE AZIENDE NATA DALLO SPORT PROFESSIONISTICO

Milano, 6 Marzo 2020 – Il piacere e le proprietà del cibo al servizio della mente e delle performance professionali? Questa è l’opportunità che è stata presentata alle più importanti aziende multinazionali milanesi al ristorante AL BACIO di Milano, nuovo partner delle Zebre, la franchigia di rugby professionistico che partecipa ai due tornei internazionali del Guinness PRO14 e della Challenge Cup contro le più prestigiose squadre di Francia, Galles, Inghilterra, Irlanda, Italia, Scozia e Sudafrica.

Si tratta dell’accademia di nutrizione delle Zebre, la Wellbeing Academy for Manager.

Ospiti dell’innovativo concept di ristorazione nella nuova sede di Via Vigevano, le Zebre hanno illustrato ad una folta platea di selezionati ospiti il progetto dedicato al benessere dei manager delle aziende. Wellbeing Academy for Manager è il primo progetto in Italia che ha l’obiettivo di diffondere la cultura del benessere in azienda trasferendo il know-how, le competenze e le professionalità del lavoro svolto sugli atleti della Nazionale Italiana al mondo dei manager e delle aziende.

Nell’occasione é stato presentato dall’ideatore e presidente di AL BACIO Francesco Aimi l’intero menu brain nutrition: cinque piatti dedicati ai manager ed ai professionisti che vogliono trarre da ciò che mangiano la massima energia positiva senza rinunciare al gusto ed alla piacevolezza. Il brain nutrition menu è ora disponibile a Milano per l’office delivery; servizio che va incontro alle esigenze di manager e professionisti che, desiderosi di seguire uno stile alimentare funzionale al benessere fisico e mentale, vogliono alimentarsi nel modo corretto anche nella propria azienda.

Presenti alla serata 30 direttori del personale delle più importanti aziende milanesi che hanno avuto la possibilità di assaggiare tutti i piatti del menu brain nutrition. Tanto l’interesse denotato dai direttori HR verso questo tema della Wellbeing Academy for Manager, sempre più attuale. Tra i relatori anche i due atleti delle Zebre, il capitano Tommaso Castello -centro della nazionale italiana- e Gabriele Di Giulio, che hanno illustrato alla platea l’importanza di seguire una corretta nutrizione per massimizzare le loro performance in campo.

L’accademia di nutrizione è sviluppata sui dati raccolti dall’attività professionistica della squadra, grazie al lavoro di uno staff di professionisti ora al servizio delle aziende per allenare i loro dirigenti, rendendoli più efficienti, lucidi e produttivi grazie alla corretta nutrizione. Wellbeing Academy for Manager prevede un percorso informativo-formativo strutturato su diversi moduli didattici ad hoc, fino ad arrivare a stilare un vero e proprio percorso personalizzato per ogni singolo manager.

In particolare nel menu di tutti i ristoranti di AL BACIO è ora presente il piatto Zebre approved studiato dall’executive chef Matteo Rocco e dal medico nutrizionista della franchigia di base a Parma, dottor Federico Cioni.

Non ci sono alimenti o diete in grado di trasformare un giocatore mediocre in un campione, ma un campione può giocare come mediocre se sbaglia la sua alimentazione (cit. Ivo Mazzucchelli – ex giocatore delle Zebre come club ad inviti ed ora medico nutrizionista)

Per maggiori informazioni sulla Wellbeing Academy for Manager:

Roberto Avesani

Responsabile commerciale

avesani@zebrerugbyclub.it


Per maggiori informazioni sul brain nutrition menu di AL BACIO:

www.al-bacio.it

Federica Marconi Fornari

Responsabile marketing e comunicazione

federica@al-bacio.it

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.