LE ZEBRE PARTECIPANO AL “MOVEMBER”

IL CLUB MULTICOLOR SOSTIENE L’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO NELLA SUA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE E DI RACCOLTA FONDI CONTRO IL TUMORE ALLA PROSTATA

Parma, 11 novembre 2020 – Ogni anno le Zebre e gli uomini di tutto il mondo si fanno crescere i baffi come segno di adesione al “Movember”, la campagna di prevenzione e di sensibilizzazione contro il tumore alla prostata e ai testicoli.

L’idea, nata nel 2003 da un gruppo di amici di Melbourne in Australia, è diventata via via sempre più popolare, coinvolgendo tantissimi sportivi a tutti i livelli come testimonial di questa importante causa.

Ad oggi “Movember” è di fatto un appuntamento tradizionale che si ripete ogni novembre (l’espressione proviene infatti dalla fusione dei termini inglesi “novembre”, novembre, e “moustache”, baffi), capace di attirare l’attenzione di importanti ditte e marchi che si occupano di prodotti “for men”.

Capofila del movimento in Italia è l’Istituto Oncologico Veneto che, in quest’anno particolare di convivenza col virus, non ha certo rinunciato a promuovere la sua sesta edizione del “MOvember for IOV”.

Anche per questa stagione, la campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi patrocinata dalla Federazione Italiana Rugby vede il sostegno attivo delle Zebre.

Attraverso la realizzazione e la diffusione di una serie di contenuti video, gli atleti della franchigia federale hanno infatti ricordato ai propri tifosi e a tutti gli appassionati di rugby l’importanza della ricerca, sottolineando quanto una diagnosi precoce possa risultare efficace per prevenire e contrastare efficacemente la malattia.

Insieme possiamo vincere questa partita!

Segui l’esempio dei ragazzi delle Zebre: partecipa anche tu al “Movember”! Sostieni la ricerca e dai il tuo contributo all’Istituto Oncologico Veneto


Segui la conferenza pubblica che si terrà venerdì 13 novembre sulla pagina Facebook dell’Istituto Oncologico Veneto. L’oncologo Dott. Umberto Basso ed il radioterapista Dott. Matteo Sepulcri risponderanno in diretta alle domande dei presenti in materia di tumore alla prostata.

Nessun commento finora.

Inserisci un commento

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.