LE ZEBRE APRONO LE PORTE AGLI STUDENTI DEL MASTERSPORT

LA CITTADELLA DEL RUGBY DI PARMA OSPITERÀ UNA SERIE DI INCONTRI SUL MANAGEMENT SPORTIVO

Parma, 11 giugno 2020 – Da sempre vicine al mondo accademico, le Zebre sono liete di ospitare parte del percorso di formazione degli studenti del masterSport dell’Università degli Studi di Parma e di San Marino.

Confermato miglior master italiano e tra i migliori in Europa dalla classifica di settore pubblicata per il 2019 da Sport Business International, il Master Internazionale in Strategia e Pianificazione degli Eventi e degli Impianti Sportivi è da molti anni partner della franchigia federale e ha visto in passato alcuni ex studenti entrare con soddisfazione nell’organigramma del club di base a Parma.

Dopo aver inaugurato nel 2020 la sua 24° edizione, il masterSport offrirà anche quest’anno ai suoi iscritti la possibilità di toccare con mano una realtà sportiva di primo livello come quella delle Zebre, la squadra di rugby con sede a Parma che partecipa ai due tornei internazionali di Guinness PRO14 e Challenge Cup.

Lo Stadio Lanfranchi della Cittadella del Rugby di Parma -centro sportivo d’eccellenza in gestione alla Federazione Italiana Rugby- è stato pertanto scelto come sede ideale di una serie di incontri con alcuni prestigiosi relatori nell’ambito dello sport business.

L’ampia dotazione di spazio dell’impianto che ospita le gare domestiche del XV di coach Bradley rappresenta infatti un valore aggiunto nel garantire il pieno rispetto delle misure di sicurezza sanitaria e di distanziamento interpersonale previste in questa fase di convivenza con la pandemia da “Covid-19” e stabilite dal protocollo di comportamento del club.

 

“Ci tengo a ringraziare personalmente le Zebre per aver aperto le porte della loro casa e per aver concesso ai nostri studenti la possibilità di seguire alla Cittadella del Rugby di Parma una serie di incontri sulla gestione degli impianti sportivi e sul management sportivo – dichiara il coordinatore del masterSport Insitute Matteo Masini –. Come master eravamo già a fine a febbraio tra i primi ad adottare la formula dell’e-learning al fine di non far perdere neanche un giorno ai nostri iscritti e grazie alle Zebre abbiamo anche mantenuto la promessa di poter organizzare degli incontri dal vivo prima della conclusione del corso”.

Il calendario degli incontri ha già visto la presenza del noto giornalista sportivo Matteo Marani e dello psichiatria e accademico italiano Massimo Picozzi e proseguirà nelle prossime settimane con gli interventi dell’allenatore di pallavolo e dirigente sportivo Gian Paolo Montali, del professore di ricerca presso la De Montfort University di Leicester Pierre Lanfranchi e del direttore commerciale del Gruppo Panini Antonio Allegra.

Proprio come in passato, anche quest’anno saranno inoltre numerosi i momenti di interazione previsti con gli studenti del corso. Grazie al nuovo progetto di partnership, le Zebre potranno infatti portare il racconto del proprio progetto sportivo attraverso la voce dei dirigenti del club, invitare e coinvolgere gli iscritti al masterSport in occasione di una delle sfide internazionali di Castello e compagni per far vivere appieno l’esperienza organizzativa di una partita di Guinness PRO14 e offrire loro la possibilità di ultimare il loro percorso formativo con un’esperienza nel club.

Il progetto è parte del programma di crescita costante e continua del masterSport e della volontà di migliorarsi anno dopo anno stringendo un rapporto sempre più stretto con le organizzazioni sportive.

Per informazioni sul corso: www.mastersport.org

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.