JOHAN MEYER SQUALIFICATO PER DUE SETTIMANE: IL FLANKER DELLE ZEBRE POTRÀ TORNARE A GIOCARE A PARTIRE DALLA GARA DEL 30 NOVEMBRE CONTRO I DRAGONS

Parma, 13 novembre 2019 – Arriva da Dublino – sede del Guinness PRO14 – la notizia della squalifica a scapito di Johan Meyer. Ieri pomeriggio il comitato disciplinare del torneo ha deciso di sanzionare con due settimane di stop il giocatore delle Zebre a seguito dell’episodio del cartellino rosso avvenuto al 55’ del 6° turno di campionato celtico contro i Glasgow Warrriors.

Il flanker della franchigia federale era stato infatti espulso definitivamente dal campo dal direttore di gara Ian Davies per il suo intervento di spalla in ruck, giudicato oltre il limite. Il terza linea di origine sudafricana ha pertanto dovuto abbandonare il campo per aver violato la regola 9.12 del regolamento disciplinare di World Rugby (“un giocatore non deve abusare fisicamente o verbalmente di nessuno in alcun modo. Gli abusi fisici includono, ma non si limitano a, morsi, pugni, contatti sugli occhi o nell’area degli occhi, percosse con qualsiasi parte del braccio, della spalla, della testa o delle ginocchia, pestaggi o calci”).

L’atleta è stato già informato della vicenda ed ha ricevuto il minimo della squalifica; salterà le prossime due gare ufficiali della formazione italiana (in programma sabato 16 e sabato 23 novembre nei primi due turni di European Rugby Challenge Cup) e tornerà a disposizione a partire dalla trasferta del 30 novembre a Newport contro i Dragons, nella 7° giornata del Guinness PRO14.

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.