JACOPO TRULLA NUOVAMENTE CONVOCATO AL RADUNO AZZURRO

15 ATLETI DELLA ROSA DELLE ZEBRE NEL GRUPPO DELLA NAZIONALE, IN CAMPO SABATO 31 OTTOBRE ALL’OLIMPICO NEL 5° ED ULTIMO TURNO DEL SEI NAZIONI 2020 CONTRO L’INGHILTERRA

Parma, 26 ottobre 2020 – Poche novità nel gruppo della Nazionale scelto per preparare la sfida di sabato 31 ottobre, quando Italia ed Inghilterra si ritroveranno allo Stadio Olimpico di Roma nel 5° ed ultimo turno del Sei Nazioni 2020; partita che sarà trasmessa in diretta alle 17:45 su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

L’ossatura dei 31 atleti convocati si arricchisce della presenza del giovane estremo Jacopo Trulla, permit player delle Zebre chiamato come giocatore invitato. Il vicentino classe 2000 si unisce insieme al compagno di reparto Matteo Minozzi, reduce dalla finale della Premiership inglese persa con Exeter, mentre il mediano di mischia Callum Braley ha dovuto lasciare il raduno per accertamenti a seguito di un trauma cranico patito nella gara di sabato scorso a Dublino con l’Irlanda che ha vitsto debuttare il centro dei multicolor e del Rugby Calvisano Federico Mori.

Complessivamente, sono 15 gli atleti della rosa della franchigia federale selezionati per l’epilogo casalingo del Sei Nazioni 2020. A loro, così come a tutti gli Azzurri, va un grosso in bocca al lupo da parte di tutto lo Zebre Rugby Club.

Di seguito il comunicato della Federazione Italiana Rugby:

Roma – Iniziata ufficialmente nella mattinata odierna la marcia di avvicinamento della Nazionale Italiana Rugby verso il secondo dei due recuperi del Guinness Sei Nazioni 2020 in programma sabato 31 ottobre alle 17.45 contro l’Inghilterra allo Stadio Olimpico di Roma, partita che sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

Lavoro in mattinata diviso per gruppi tra campo e palestra, mentre nel pomeriggio è in programma una seduta di allenamento collettivo. Assente Callum Braley: il mediano di mischia azzurro e del Benetton Rugby in seguito ad uno scontro di gioco durante la partita Irlanda-Italia ha riportato un trauma cranico. Il giocatore ha già iniziato a seguire il protocollo per la concussion previsto dal Sei Nazioni e in giornata farà ritorno a Treviso.

Confermata l’ossatura del gruppo azzurro in vista del prossimo match con l’inserimento nella lista dei convocati di Matteo Minozzi. L’estremo padovano potrà iniziare ad allenarsi con i suoi compagni in Nazionale una volta ricevuto l’esito del test molecolare. Invitato al raduno di Roma l’estremo Jacopo Trulla.

Questa la lista completa:

Piloni
Pietro CECCARELLI (Brive, 10 caps)*
Simone FERRARI (Benetton Rugby, 30 caps)
Danilo FISCHETTI (Zebre Rugby Club, 4 caps)*
Daniele RIMPELLI (Zebre Rugby Club, esordiente)
Giosuè  ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 6 caps)*

Tallonatori
Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 28 caps) – capitano
Leonardo GHIRALDINI (svincolato, 104 caps)
Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 1 cap)

Seconde linee
Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 4 caps)*
Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 7 caps)*
David SISI (Zebre Rugby Club, 10 caps)
Cristian STOIAN (Fiamme Oro Rugby, permit player dello Zebre Rugby Club)*

Flanker/n.8
Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 21 caps)*
Johan MEYER (Zebre Rugby Club, 5 caps)
Sebastian NEGRI DA OLEGGIO (Benetton Rugby, 26 caps)
Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby, 17 caps)
Abraham STEYN (Benetton Rugby, 40 caps)

Mediani di mischia

Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 39 caps)
Stephen VARNEY (Gloucester Rugby, esordiente)
Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club, 16 caps)*

Mediani d’apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 57 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 43 caps)
Paolo GARBISI (Benetton Rugby, 1 cap)*

Centri
Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 16 caps)
Luca MORISI (Benetton Rugby, 33 caps)*
Marco ZANON (Benetton Rugby, 1 cap)

Ali/Estremi
Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 25 caps)
Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 27 caps)
Matteo MINOZZI (London Wasps, 19 caps)*
Federico MORI (Kawasaki Robot Calvisano, permit player dello Zebre Rugby Club, 1 cap)*
Edoardo PADOVANI (Benetton Rugby, 24 caps)*

Invitato
Jacopo TRULLA (Kawasaki Robot Calvisano, permit player dello Zebre Rugby Club, esordiente)*

*membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Nessun commento finora.

Inserisci un commento

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.