IL XV DELLE ZEBRE SCHIERATO IN OCCASIONE DELLA PRIMA VITTORIA IN IRLANDA

IL 16 FEBBRAIO 2018 BIAGI E COMPAGNI SUPERARONO 19-11 IL CONNACHT RUGBY A GALWAY

Parma, 6 giugno 2020 – In attesa di conoscere gli sviluppi della stagione 2019/20 e di assistere al ritorno del rugby giocato, i canali social delle Zebre continueranno a proiettare le repliche delle più memorabili vittorie della franchigia federale.

Domenica 7 giugno, alle 15:00, la pagina Facebook e il canale YouTube delle Zebre ospiteranno il nono appuntamento dei ReLive: il primo successo in terra irlandese colto da Biagi e compagni il 16 febbraio 2018 a Galway contro il Connacht Rugby.

Al termine della prima visione i video rimarranno a disposizione per essere rivisti a piacere

Nel 15° turno del Guinness PRO14 2017/18, i bianconeri riuscirono infatti ad imporsi 19-11 sui neroverdi, già sconfitti 24-10 nella gara di andata a Parma.

Si tratta di un risultato storico, centrato al termine di 80’ di vera battaglia su uno dei campi più difficili del torneo e collezionato grazie ad una bella meta di Giammarioli nel primo tempo e alla doppietta firmata da Di Giulio e da De Marchi nella ripresa.

Per il XV di coach Bradley -indimenticato ex della franchigia irlandese- si è trattato della quinta vittoria stagionale, la seconda in trasferta dopo quella ottenuta a Port Elizabeth contro i Sudafricani Southern Kings. Un risultato importante, destinato ad impreziosire la teca dei ricordi della stagione 2017/18, ricordata ancora oggi come l’annata del record di 7 successi stagionali in campionato celtico.

La formazione dello Zebre Rugby Club che venerdì 16 febbraio 2018 sconfisse il Connacht Rugby allo Sportsground di Galway nel 15° turno del GuinnessPRO14:

15 Ciaran Gaffney

14 Gabriele Di Giulio*

13 Giulio Bisegni

12 Faialaga Afamasaga

11 Rory Parata

10 Carlo Canna

9 Guglielmo Palazzani

8 Renato Giammarioli*

7 Maxime Mbandà*

6 Johan Meyer

5 George Biagi (Cap)

4 James Tucker

3 Dario Chistolini

2 Oliviero Fabiani

1 Cruze Ah-Nau

A disposizione:

16 Tommaso D’Apice*

17 Andrea De Marchi

18 Roberto Tenga

19 David Sisi

20 Derick Minnie

21 Riccardo Raffaele*

22 Serafin Bordoli

23 Giovanbattista Venditti*

All. Michael Bradley

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Connacht RugbyLeader, Kelleher, Griffin, Farrell, Healy, Ronaldson, Blade; O’Brien (Cap), Dawai, Masterson, Cannon, Thornbury, Bealham, McCartney, Coulson (A disposizione: Heffernan, McCabe, Carey, Roux, Muldoon, Marmion, Carty, Ahki); All.  Keane

Arbitro: Mike Adamson (Scotland Rugby Union)

Assistenti: Lloyd Linton (Scotland Rugby Union) e Bob Nevins (Scotland Rugby Union)

TMO: Andy McMenemy (Scotland Rugby Union)

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.