IL CENTURIONE DELLE ZEBRE RUGBY GUGLIELMO PALAZZANI PLAUDE AL LAVORO DEI SUOI AVANTI

Parma, 14 gennaio 2021 – La meta di Maxime Mbandà segnata al 53’ del derby di ritorno vinto a Parma col Benetton Rugby è nata da un guizzo del n° 9 delle Zebre Rugby Guglielmo Palazzani. Il mediano di mischia bresciano, a sua volta, ha potuto trovare il break vincente grazie alla poderosa arata del pack di avanti multicolor.

Di fatto, il pacchetto di mischia delle Zebre è in un ottimo stato di forma. La performance in touche e in maul a Treviso e quella in mischia a Parma sono valsi i due successi con i Leoni.

Il buon lavoro degli avanti è stato riconosciuto dal centurione del club Guglielmo Palazzani – 140 presenze ufficiali e 100 punti segnati con la franchigia federale – che in settimana è stato raggiunto alla Cittadella del Rugby di Parma da Tommaso Villani della Gazzetta di Parma con cui ha parlato di questa positiva di striscia di vittorie dei multicolor.

Clicca e guarda la videointervista esclusiva a Guglielmo Palazzani, mediano di mischia delle Zebre Rugby e della Nazionale

“Nell’ultimo periodo abbiamo mostrato un buon momento di forma che è cominciato dalla vittoria a Brive in Challenge Cup ed è soprattutto proseguito col Benetton Rugby in casa e in trasferta. I derby sono sempre partite a sé e averli portati a casa entrambi è bellissimo. Veniamo da quattro risultati utili consecutivi e questo è importante per noi come gruppo e per tutto il club”.

L’impressione da fuori era quelle di vedere una squadra molto unita e lucida: nei momenti di difficoltà bastava uno sguardo tra di voi per cambiare la partita.. “Ciò che ha fatto la differenza è stato il pacchetto di mischia, e anzi prendo l’occasione per fargli i complimenti. A Treviso nelle maul e in touche e a Parma in mischia, c’è stato un predominio che ci ha permesso di prendere confidenza e di imporci sui nostri avversari”.

E’ recente la notizia della sospensione temporanea della Challenge Cup.. “Sì sfortunatamente per noi perché veniamo da un momento positivo e non vedevamo l’ora di scendere in campo sabato con Brive. Adesso approfitteremo di questa occasione per lavorare sui nostri punti deboli in settimana e fare allenamenti di qualità con l’obiettivo di scendere in campo ancora più performanti sabato 23 gennaio al Lanfranchi contro l’Edinburgh Rugby”.

Nessun commento finora.

Inserisci un commento

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.