IL 25° DERBY ITALIANO DI URC VA AI LEONI CHE PASSANO 39-14 AL LANFRANCHI

Parma (Italia) – 24 dicembre 2021
United Rugby Championship 2021/22, Round 8

Zebre Rugby Club Vs Benetton Rugby 14-39 (p.t. 0-24)

Marcatori: 5’ cp Smith (0-3), 17’ m. Ruzza tr Smih (0-10), 32’ m. Pettinelli tr Smith (0-17); 35’ m. Menoncello tr Smith (0-24); s.t. 54’ cp Smith (0-27), 55’ m. Brex tr Smith (0-34), 64’ m. Boni tr Canna (7-34), 67’ m. Bisegni tr O’Malley (14-34), 73’ m. Marin (14-39)

Zebre Rugby Club: Trulla, Bruno, Bisegni (Cap), Boni, Tuivuaka, Canna (40’ O’Malley, 54’ Canna, 64’ O’Malley), Palazzani (50’ Violi), Licata (74’ Bianchi), Mbandà, Mitchell, Zambonin (74’ Krumov), Sisi, Bello (61’ Neculai), Fabiani (74’ Ribaldi), Fischetti (61’ Lovotti); All. Bradley (Non entrato: Junior Laloifi)

Benetton Rugby: Padovani, Sperandio, Brex (63’ Riera), Menoncello, Ioane, Smith (61’ Marin), Braley (61’ Garbisi), Halafihi (54’ Negri), Lamaro (Cap), Pettinelli, Ruzza, Cannone (65’ Wegner), Nemer (40’ Pasquali), Lucchesi (40’ Faiva), Gallo (61’ Traoré); All. Bortolami

Arbitro: Andrea Piardi (Federazione Italiana Rugby)
Assistenti: Federico Vedovelli (Federazione Italiana Rugby) e Dario Merli (Federazione Italiana Rugby)
TMO: Stefano Roscini (Federazione Italiana Rugby)

Calciatori: Carlo Canna (Zebre Rugby Club) 1/2; Rhyno Smith (Benetton Rugby) 6/6; Timothy O’Malley (Zebre Rugby Club) 1/1; Leonardo Marin (Benetton Rugby) 0/1
Cartellini: 33’ cartellino giallo a Asaeli Tuivuaka (Zebre Rugby Club)
Player of the match: Giovanni Pettinelli (Benetton Rugby)
Punti in classifica: Zebre Rugby Club 0, Benetton Rugby 5

Note: Cielo coperto. Temperatura 5°. Terreno in ottime condizioni. Spettatori 1.500.

Cronaca: Il primo derby della stagione va al Benetton Rugby che passa 14-39 allo Stadio Lanfranchi di Parma e si aggiudica l’8° turno dello United Rugby Championship. Cinque mete per i Leoni che trovano il punto di bonus al 55’ e salgono a quota 21 punti nella classifica unica del torneo internazionale.

Due falli per parte nei primi 15’ del match che vedono il Benetton Rugby padrone delle percentuali di possesso e territorio. Al 3’ Canna ha la chance di sbloccare lo score dalla piazzola, ma il piede del n° 10 è impreciso ed è nulla di fatto.

I primi punti sono per i Leoni che al 5’ si portano sul 3-0 dalla piazzola con Smith. Il momento della gara sorride agli ospiti che continuano a portare tanta pressione nella metà campo rivale, guadagnando un altro calcio di punizione a favore e trovando al 17’ la loro prima meta con Ruzza dopo un lungo multifase offensivo. Smith centra i pali e porta i suoi oltre il break sul 10-0.

Il XV di coach fa fatica ad avanzare e si appoggia costantemente al piede per uscire dalla propria zona rossa. Da un calcio di liberazione arriva la seconda marcatura di Lamaro e compagni: i trevigiani accendono la corsa di Ioane che serve l’offload per Pettinelli, libero di andare a segnare.

Il Benetton Rugby cresce di confidenza e prima dell’intervallo sigla la sua terza meta, questa volta con Menoncello che trova il break vincente. Biancoverdi che approfittano della superiorità numerica e di un fallo per un placcaggio alto di Tuivuaka, punito con un cartellino giallo.

Smith trasforma anche questo tentativo e le due squadre rientrano negli spogliatoi sul 24-0.

Nella ripresa non cambia l’inerzia del match, con i Leoni che allungano dalla piazzola al 54’ e trovano la meta del punto di bonus al 55’ con Brex.

Nel momento più difficile della gara, sotto 34-0, le Zebre reagiscono d’orgoglio e superato il giro di boa del secondo tempo accorciano le distanze coi due centri Boni e Bisegni. Il n° 12 schiaccia l’ovale in area di meta dopo lo splendido coast to coast di Bruno, fermato in extremis da Ionae, mentre il capitano dei multicolor riceve l’offlaod vincente da Tuivuaka, pescato dal bel passaggio di O’Malley.

Nel finale di gara Marin attacca l’intervallo vincente, supera il tentativo di placcaggio di Zambonin e va a marcare per la meta del definitivo 14-39.

Le Zebre si ritroveranno alla Cittadella del Rugby di Parma lunedì 27 dicembre, aprendo la settimana di allenamenti in vista del derby di ritorno col Benetton Rugby, sfida valevole per la nona giornata di United Rugby Championship, in programma domenica 2 gennaio 2022 allo Stadio comunale di Monigo alle ore 14:00.

Nessun commento finora.

Inserisci un commento

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

    Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
    Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?
    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

    Top

    Privacy Preference Center

    STATISTICHE

    _ga,_gid,_gat

    I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

    GDPR

    gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

    GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

    MARKETING

    NID,r/collect

    Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.