I DUE EX AZZURRINI MASSIMO CECILIANI E DANIELE RIMPELLI PRONTI A RIABBRACCIARE IL PUBBLICO DELLO STADIO GIOVANNI MARI

RIMPELLI “CONTRO IL MUNSTER SERVIRÀ PRECISIONE IN TUTTI I DETTAGLI E TIRAR FUORI QUELLA FOGA CHE SI CREA GIOCANDO CONTRO UNA DELLE SQUADRE PIÙ PRESTIGIOSE D’EUROPA”

CECILIANI “SARÀ UN BEL BANCO DI PROVA, IL MUNSTER HA UN PACK MOLTO FISICO E MI ASPETTO BATTAGLIA VERA”

Parma, 19 febbraio 2020 – Superato il giro di boa del Guinness PRO14 2019/20, si entra nella seconda meta della stagione regolare del torneo celtico. Venerdì 21 febbraio, Zebre e Munster apriranno allo Stadio Giovanni Mari di Legnano il 12° turno del campionato celtico. La sfida, in programma alle ore 20:35, si inserisce nella cornice del Milano Rugby Week, il grande evento di rugby internazionale che domenica 23 febbraio si chiuderà con la gara tra l’Italdonne e le Scozzesi, match valevole per la 3° giornata del Sei Nazioni femminile.

I PRECEDENTI TRA ZEBRE E MUNSTER

La partita di Legnano segnerà il 15° scontro ufficiale tra Zebre e Munster, inserite rispettivamente nel Girone A e B del torneo a quota 14 e 35 punti. I precedenti sorridono tutti alla formazione allenata dal Sudafricano Johann van Graan, vincitrice anche dall’amichevole di Waterford del 19 agosto 2016.

Ultimi cinque precedenti:

25/03/2017, Guinness PRO12: Zebre v Munster 14-50

26/11/2017, Guinness PRO14: Zebre v Munster 19-36

10/02/2018, Guinness PRO14: Munster v Zebre 33-5

25/11/2018, Guinness PRO14: Zebre v Munster 7-32

23/03/2019, Guinness PRO14: Munster v Zebre 31-12

Essendo le due squadre collocate in due “Conference” differenti, la sfida di venerdì rappresenterà per entrambe le compagini l’unico incontro stagionale.

Clicca e scopri la classifica del Guinness PRO14 2019/20

A nove fine settimana di gioco dall’epilogo della stagione regolare della competizione, la Red Army ha raccolto sin qui 7 vittorie stagionali in Guinness PRO14, ma si è vista estromettere dalla fase a gironi della Champions Cup 2019/20.

Inserito nella “Poule 4” in compagnia dei Francesi del Racing 92, degli Inglesi Saracens e dei Gallesi Ospreys, il Munster ha infatti chiuso il suo percorso nella massima coppa europea al 3° posto del proprio girone, nonostante i tre successi e un pareggio che sono valsi al XV irlandese 16 punti.

I NAZIONALI DELLE DUE SQUADRE

La squadra di Limerick annovera nella propria rosa stagionale 8 atleti convocati dalla nazionale irlandese in vista del 3° turno del Sei Nazioni. Questi otto giocatori, verosimilmente assenti per la partita del Milano Rugby Week, sono le ali Andrew Conway e Keith Earls, il centro Chris Farrell, il mediano di mischia Conor Murray, i terza linea CJ Stander, Peter O’Mahony e Jack O’Donoghue e il pilone Dave Kicoyne.

Erano invece 12 gli atleti del Munster selezionati dal tecnico neozelandese Joe Schmidt per la Rugby World Cup 2019, chiusa dai giocatori in maglia verde ai quarti di finali dopo la sconfitta con gli All Blacks.

Situazione opposta per le Zebre che alla nona edizione della Coppa del Mondo avevano prestato alla nazionale 10 giocatori, divenuti 12 domenica scorsa in occasione della chiamata al raduno Azzurro che accompagnerà l’Italia al suo esordio casalingo nel Guinness Sei Nazioni 2020. Si tratta del centro Giulio Bisegni, dell’ala Mattia Bellini, dell’apertura Carlo Canna, dei mediani di mischia Guglielmo Palazzani e Marcello Violi, dei terza linea Giovanni Licata e Jimmy Tuivaiti, dei tallonatori Luca Bigi e Oliviero Fabiani e dei piloni Danilo Fischetti, Andrea Lovotti e Giosuè Zilocchi.

LE STATISTICHE DELLE DUE FORMAZIONI NELL’ULTIMO TURNO DEL GUINNESS PRO14

La redazione di Italrugbystats ha curato le statistiche di gioco registrate dalle due squadre nelle loro ultime due partite nel torneo:

I “TOP PERFORMERS” DELL’11° GIORNATA DEL TORNEO

Sempre Italrugbystats ha analizzato i giocatori di entrambe le formazioni che hanno ben figurato nell’11° turno del Guinness PRO14:

LO STADIO GIOVANNI MARI DI LEGNANO

Fondato nel 1921 e di proprietà del Comune di Legano, lo Stadio “Giovanni Mari” vanta 5000 posti a sedere suddivisi in due tribune sui lati lunghi (di cui una coperta) e una piccola curva; la struttura dispone inoltre di una curva con una tribuna in piedi sull’erba e dietro una curva in ferri innocenti da 3500 posti. L’impianto è la sede delle gare interne del Legnano Calcio e della corsa del palio che in primavera vede contrapposte le otto contrade cittadine.

Il 3 febbraio 2017 il “Mari” ha ospitato il 1° turno del Sei Nazioni U20 tra Italia e Galles. Oltre ai due capi tecnici degli Azzurrini Carlo Orlandi e Alessandro Troncon, attuali allenatori della mischia e dei trequarti delle Zebre, la sfida ha avuto tra i suoi protagonisti ben 7 atleti della rosa stagionale della franchigia federale; sono l’apertura ferrarese Michelangelo Biondelli, i piloni Danilo Fischetti, Daniele Rimpelli e Giosuè Zilocchi, il tallonatore valtellinese Massimo Ceciliani, i terza linea Lorenzo Masselli e Giovanni Licata. Inseriti in formazione anche Massimo Cioffi, Iacopo Bianchi, Ludovico Vaccari e Giovanni D’Onofrio, tutti e quattro esorditi ufficialmente con la formazione con sede a Parma, il primo in qualità di giocatore invitato, i secondi tre come permit players.

“Era la mia prima partita con l’U20, per cui ero emozionatissimo – fa sapere Massimo Ceciliani –. C’era una grandissima atmosfera e un pubblico caloroso che ci ha sostenuto fino alla fine nonostante il risultato non sia stato quello sperato. Questo venerdì col Munster dobbiamo essere più cinici in tutte le fasi di gioco. Sarà un bel banco di prova perché loro hanno un pack molto fisico e mi aspetto una battaglia vera! Abbiamo preparato la partita molto bene e c’è tanta voglia di rifarci dopo la sconfitta di Glasgow!”.

Le parole di Daniele Rimpelli: “Ricordo un bellissimo stadio e un grande spettacolo! E’ stata una bella partita da disputare contro i campioni in carica del Torneo. Con il Munster servirà più precisione in tutti i dettagli e soprattutto tirar fuori quella foga che si crea giocando contro una delle squadre più prestigiose d’Europa”.


I biglietti per le due sfide sono in vendita sul sito web Ciaotickets.com e nei quasi 1000 punti vendita abilitati su tutto il territorio nazionale. Oltre ai tagliandi per le singole gare sarà possibile acquistare anche la formula per entrambe le partite ad un prezzo agevolato

Clicca e acquista il tuo biglietto

I prezzi dei biglietti del 12° turno del Guinness PRO14 tra Zebre e Munster*:

  • Tribuna coperta € 20
  • Tribuna coperta Under 18 € 15
  • Altri settori, posto unico € 10
  • Under 6 gratuito

*Gli abbonati dello Zebre Rugby Club avranno diritto ad un tagliando omaggio nello stesso ordine di posti dello Stadio Lanfranchi, previa conferma della loro presenza

**Gli abbonati dello Zebre Rugby Club alla tribuna est dello Stadio Lanfranchi di Parma potranno prendere posto nella tribuna coperta dello Stadio Mari acquistando al costo di 10 € un biglietto “upgrade” al botteghino il giorno gara

I prezzi dei biglietti del 3° turno del Sei Nazioni Femminile tra Italia e Scozia:

  • Tribuna coperta € 20
  • Tribuna coperta Under 18 € 15
  • Altri settori, posto unico € 15
  • Altri settori, Under 18 € 10
  • Under 6 gratuito

Biglietto “combo” per la doppia gara di Zebre e Italdonne:

  • Tribuna coperta € 30
  • Tribuna coperta Under 18 € 25
  • Under 6 gratuito

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.