CRESCE L’ATTESA PER IL “MILANO RUGBY WEEK”: VENERDÌ 21 FEBBRAIO LE ZEBRE SARANNO IN CAMPO A LEGNANO CONTRO IL MUNSTER

Parma, 21 gennaio 2020 – Trenta giorni esatti separano le Zebre e la Nazionale Italiana femminile dal loro debutto nel grande evento “Milano Rugby Week”.

Scopri tutti i dettagli del Milano Rugby Week

Si partirà venerdì 21 febbraio, quando il XV di coach Bradley affronterà alle 20:35 allo Stadio “Giovanni Mari” di Legnano gli Irlandesi del Munster nel 12° turno del Guinness PRO14.

La grande tre giorni si chiuderà quindi domenica 23 febbraio con la 3° giornata del Sei Nazioni femminile che vedrà protagoniste alle 18:10, sempre nella città lombarda, le Azzurre allenate da Andrea Di Giandomenico e le Scozzesi.

Leggi le dichiarazioni dei relatori nella conferenza stampa di presentazione del Milano Rugby Week

I biglietti per le due sfide sono in vendita sul circuito Ciaotickets, sul sito web Ciaotickets.com e nei quasi 1000 punti vendita abilitati su tutto il territorio nazionale. Oltre ai tagliandi per le singole gare sarà possibile acquistare anche la formula per entrambe le partite ad un prezzo agevolato

I prezzi dei biglietti del 12° turno del Guinness PRO14 tra Zebre e Munster*:

  • Tribuna coperta € 20
  • Tribuna coperta Under 18 € 15
  • Altri settori, posto unico € 10
  • Under 6 gratuito

*Gli abbonati dello Zebre Rugby Club avranno diritto ad un tagliando omaggio nello stesso ordine di posti dello Stadio Lanfranchi, previa conferma della loro presenza

I prezzi dei biglietti del 3° turno del Sei Nazioni Femminile tra Italia e Scozia:

  • Tribuna coperta € 20
  • Tribuna coperta Under 18 € 15
  • Altri settori, posto unico € 15
  • Altri settori, Under 18 € 10
  • Under 6 gratuito

Biglietto “combo” per la doppia gara di Zebre e Italdonne:

  • Tribuna coperta € 30
  • Tribuna coperta Under 18 € 25
  • Under 6 gratuito

A poco meno di un mese debutto del prestigioso torneo internazionale Guinness PRO14 nella città metropolitana di Milano, il co-capitano delle Zebre George Biagi ha presentato il match contro la “Red Army”. Per il seconda linea italo-scozzese -sceso in campo in 117 apparizioni ufficiali con la maglia della franchigia federale- sarà un ritorno nella città meneghina, avendo in passato vestito i colori del Grande Milano e dell’Amatori Milano.

Chi oltre ad essere cresciuto in Lombardia è nato nella regione settentrionale è invece Massimo Ceciliani, tallonatore delle Zebre con le quali annovera 23 presenze ufficiali distribuite in due stagioni. Dopo aver compiuto i primi passi nelle file del Delebio Rugby -club della sua città natale-, l’ex Azzurrino ha militato nel Grande Milano e nel Rugby Viadana 1970, prima di approdare in casa Zebre dopo un’esperienza nell’Accademia Nazionale “Ivan Francescato”.

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.