AMPIO SUCCESSO DEGLI AZZURRI SULLA RUSSIA NEL SECONDO TEST MATCH PRE MONDIALE

Parma, 17 Agosto 2019 –Nel secondo dei quattro test match in preparazione alla Coppa del Mondo di Settembre in Giappone la nazionale italiana ha colto la sua prima vittoria dell’estate superando ampiamente 85-15 la Russia a San Benedetto del Tronto.
Anche nella quinta sfida tra le due nazionali –la prima giocata in Italia- il successo ha sorriso agli Azzurri, con quattro Zebre nel XV titolare scelto da coach O’Shea a meno di 24 ore dall’annuncio dei 31 che voleranno in Giappone il 7 Settembre.  Entrambe le squadre sono qualificate alla kermesse giapponese tra le migliori 20 del mondo, incluse però in due gironi diversi.

Nel primo tempo, dopo il vantaggio al piede degli ospiti, l’Italia ha ripreso il comando del punteggio ed allungato in modo definitivo grazie anche alle due mete dell’ala delle Zebre Mattia Bellini, autore di una doppietta tra il 26° ed il 28° chiudendo il primo tempo sul 38-8 segnando 6 mete.

Nella ripresa spazio a tutta la panchina italiana col divario che si amplia a favore del padroni di casa con altre sette mete tra cui le due dell’estremo della franchigia federale Padovani al 58° ed al 68° e quella a tempo scaduto di Canna sotto i pali a chiudere un match a senso unico sul 85-15 a favore di Parisse e compagni nell’unico test match italiano della serie estiva 2019. Per le Zebre anche quattro trasformazioni di Canna su cinque tentativi dalla piazzola.

Le statistiche della partita a cura di OPTA

San Bendetto del Tronto (AP), Stadio Riviera delle Palme

Sabato 17 agosto 2019

Cattolica Test Match

Italia vs Russia 85-15 (p.t. 38-8)

Marcatori: p.t.4’ c.p. Gaysin (0-3); 10’ m. Morisi tr. Allan (7-3); 16’ m. Parisse tr. Allan (14-3); 18’ m. Golosnitsky t(14-8); 26’ m. Bellini (19-8); 28’ m. Bellini tr. Allan (26-8); 38’ m. Minozzi tr. Allan (33-8); 40’ m. Hayward (38-8); s.t. 42’ m. Allan tr. Allan (45-8); 47’ m. Ferrari tr. Allan (52-8); 56’ m. Padovani tr. Canna (59-8); 60’ m. Minozzi (64-8); 68’ m. Padovani tr. Canna (71-8); 73’ m. Minozzi tr. Canna (78-8); 79’ m. Fedotko tr. Kushnarev (78-15); 81’ m. Canna tr. Canna (85-15)

Italia: Hayward (51’ Padovani); Bellini, Campagnaro, Morisi, Minozzi; Allan (51’ Canna), Tebaldi; Parisse (cap.) (51’ Negri), Polledri, Steyn; Sisi (51’ Zanni), Ruzza; Pasquali (45’ Riccioni), Bigi (45’ Zani), Lovotti (41’ Ferrari) All. O’Shea

Russia: Artemyev (cap.); Sozonov, Ostroushko (68’ Simplikevich), Gerasimov, Golosnitsky; Gaysin (41’ Kushnarev), Perov (64’ Dorofeev); Gresev, Gadzhiev (65’ Zhivatov), Vavilin; Garbuzov (49’ Fedotko), Ostrikov; Gotovtsev (50’ Podrezov), Selsky (50’ Matveev) , Morozov (50’ Polivalov) All. Jones

Arbitro: Carl Dickson (RFU)

Calciatori: Gaysin (Russia) 1/3; Allan (Italia) 6/8; Canna (Italia) 4/5

Note: Presenti 10.853 spettatori, campo in buone condizioni. Osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di Felice Gimondi, ex campione di ciclismo.

Cattolica Man of the Match: Jake Polledri (Italia)

Nessun commento finora.

Leave a Reply

Puoi usare questi tags <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy*.
Accetti la memorizzazione dei tuoi dati?

Top

Privacy Preference Center

STATISTICHE

_ga,_gid,_gat

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagisc ono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

GDPR

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types]

GDPR Utilizziamo questi cookie per abilitare o disabilitare la posssibilità di essere profilati dai cookie stessi, questi cookie fanno parte del plugin studiato appositamente per rispettare la normativa vigente GDPR dal 25/05/2018

MARKETING

NID,r/collect

Set di Cookie per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.